Pendente in argento, corallo e lapislazzuli

 120,00

Pendente in argento, corallo e lapislazzuli, assimilabile alla foggia di un ghau, gioiello etnico riconducibile all’artigianato Tibetano: importante caratteristica l’apertura frontale e un’altrettanta accurata lavorazione che sulla sezione posteriore incide la stilizzazione di dorje.

Disponibile

COD: PE005986 Categoria: Provenienza: Nepal Metallo: Argento Pietra: CoralloLapislazzuli
Larghezza: 3,5 cmLunghezza: 4 cm

Ti potrebbe interessare…